Alette di pollo piccanti

Le alette di pollo piccanti, o spicy chicken wings come le definiscono gli statunitensi e gli anglosassoni in genere, sono una delle ricette tex-mex più popolari e famose al mondo.

Di questa ricetta esistono davvero moltissime alette pollo piccanti (1)varianti ma noi vi vogliamo proporre la versione che potete gustare all’Anchor Bar nella città di Buffalo, vera e propria terra natale delle alette di pollo piccanti. Esistono ovviamente vari livelli di piccantezza tra i quali è possibile scegliere, noi personalmente le adoriamo davvero molto piccanti, quasi infernali!
Accompagnate le alette di pollo piccanti da una salsa allo yogurt e da una bella birra ghiacciata… Semplicissime da preparare, vanno benissimo in inverno per scaldarsi un po’ ma anche in estate, come antipasto, specie se utilizzate alette (o cosce, anche quelle vanno benissimo) di piccole dimensioni.

INGREDIENTI PER 12 ALETTE DI POLLO PICCANTI

12 ali di pollo
4 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di semi di coriandolo
2 limoni
1 cucchiaio di paprika piccante
2 cucchiaini di peperoncino in polvere
Tabasco: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ALETTE DI POLLO PICCANTI

Prendetevi innanzitutto cura delle alette di pollo: passatele sul fuoco così da rimuovere la peluria, dopo di che dividetele in 3 pezzi tagliando in corrispondenza delle giunture. Eliminate le punte. alette di pollo piccantiPrendete tutti i pezzi di alette ottenuti e metteteli in una ciotola con olio extravergine di oliva, tabasco e succo di limone, mescolando ben bene affinché i sapori si fondano tra loro. Mettete da parte la ciotola e lasciate insaporire. Prendete il mortaio e metteteci l’aglio, il peperoncino, la paprika piccante, i semi di coriandolo, il sale ed il pepe e cominciate quindi a pestare.

Una volta che il trito inizia ad amalgamarsi versate l’olio extravergine d’oliva a continuate nel procedimento. Ora mettete il pollo in una pirofila ed unite la marinata rimasta nella ciotola al mortaio con le altre spezie, quindi amalgamate. La carne va massaggiata con la pasta di spezie, della quale deve essere totalmente ricoperta; una volta fatto ciò non vi resta che infornare a 180-200°C per 25 minuti circa. Servite le alette di pollo piccanti ben calde con le salse che ritenete più opportune (noi consigliamo salsa allo yogurt o guacamole) e magari delle patatine fritte.

Alette di pollo piccanti

No Replies to "Alette di pollo piccanti"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.