Milkshake al kiwi

Il milkshake è la bevanda perfetta da gustare a metà mattina o a merenda, così da fare un pieno di energia in maniera sana e golosa. Il milkshake al kiwi è solo una delle tante varianti di questa bevanda.

Fresco e facilissimo da preparare, il milkshake va gustato molto fresco, preferibilmente nei mesi più caldi dell’anno, così da dissetarsi e immagazzinare vitamine a volontà.
Il milkshake al kiwi è anche particolarmente indicato per le donne in dolce attesa, grazie alle numerose sostanze contenute, tutte molto importanti per la salute della donna e del bimbo. Ovviamente, se il kiwi non è tra i vostri frutti preferiti, potete sostituirlo con delle fragole, una banana, mele verdi o altra frutta ancora.

INGREDIENTIMilkshake al kiwi
8 kiwi
Latte: 600 ml.
1 limone
2 cucchiai di miele

PREPARAZIONE MILKSHAKE AL KIWI

Innanzitutto sbucciate i kiwi e tagliateli a fettine, quindi metteteli nel mixer tenendo 4 fette da parte per la guarnizione finale. Aggiungete 1 cucchiaino di succo di limone e frullate bene il tutto, quindi aggiungete il latte e il miele e frullate per altri 2 minuti circa.

A questo punto potete versare il milkshake al kiwi nei bicchieri e consumarlo subito oppure lasciarlo riposare 5-10 minuti in frigorifero prima di berlo. Ricordate di guarnire con una fetta di kiwi per ciascun bicchiere.

No Replies to "Milkshake al kiwi"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy