Irish coffee

L’Irish coffe, ovvero il caffè irlandese, è un caffè caldo e zuccherato corretto con del whisky irlandese e ricoperto da un cremoso strato di panna.

Viene servito con il bicchiere irish coffeepreriscaldato ed a volte lo si spolverizza con cannella o noce moscata. E’ la cittadina irlandese di Foynes a rivendicare la paternità di questo cocktail, dato che veniva servito nei bar del porto e dell’aeroporto ai passeggeri infreddoliti.
Altri sostengono che fu invece Mr. Sheridan, responsabile dei barman nel bar dell’aeroporto di Shannon, ad inventare l’Irish coffee nel lontano 1942. Un giorno un giornalista del San Francisco Chronicle, di passaggio a Shannon, assaggiò la bevanda e ne rimase colpito, tanto da dedicarle un articolo sul popolare quotidiano: il successo dell’Irish coffee fu immediato ed oltrepassò in breve i confini statunitensi.

INGREDIENTI
Caffè: q.b.
Whisky irlandese: q.b.
Panna montata: q.b.
Zucchero di canna: q.b.

COMPOSIZIONE
5/10 caffè
3/10 whisky irlandese
2/10 panna fresca
1 cucchiaino di zucchero di canna

PREPARAZIONE IRISH COFFEE

Per prima cosa prendete un calice da 0,2 litri e pre-riscaldatelo con acqua bollente, quindi unite un cucchiaino di zucchero di canna grezzo ed un bicchierino di whisky irlandese. Fatto questo aggiungete una tazza di caffè lungo e mescolate per bene fino a quando lo zucchero si scioglie del tutto.

Intanto versate la panna fresca in uno shaker e shakerate per 10-12 secondi così da montare leggermente la panna. Aggiungete la panna con un cucchiaino, senza mescolare; siete ora pronti per gustarvi il vostro meritato Irish coffee!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 0 Voto medio: 0]

No Replies to "Irish coffee"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.