Horse’s Neck

In italiano lo tradurremmo come “Collo di cavallo”. Stiamo parlando dell’Horse’s Neck, un cocktail nato nel 1800 e divenuto solamente attorno al 1910 una bevanda alcolica.

Fino ad allora, infatti, questo drink era analcolico e prevedeva l’utilizzo di ginger ale, limone e ghiaccio. Fu appunto agli inizi del ventesimo secolo che venne modificato e si affermò come popolarissimo pre dinner.
Nella prima metà del secolo l’Horse’s Neck risultò molto in voga ancora e soprattutto in versione analcolica, mentre fu negli anni ’60 che spopolò tra i marinai e gli ufficiali della Marina Reale statunitense. Al giorno d’oggi questo gradevole drink viene servito in entrambe le versioni, a seconda dei gusti di chi lo richiede.

INGREDIENTIHorse's Neck cocktail
2/10 di brandy
8/10 di Ginger Ale
1 limone

PREPARAZIONE HORSE’S NECK

Prendete un tumbler medio e metteteci dei cubetti di ghiaccio. Versate poi il brandy e riempite fino all’orlo del tumbler con il Ginger Ale. Incidete la scorza del limone, ricavandone una spirale da utilizzare come guarnizione sul bordo del bicchiere.

Una variante abbastanza diffusa e popolare prevede l’utilizzo di un goccio di Bourbon o di un paio di gocce di angostura.

No Replies to "Horse's Neck"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.