Frappè alla menta

D’estate, soprattutto nelle giornate più calde ed assolte, si è sempre alla ricerca di una bevanda nutriente ma soprattutto fresca e dissetante. Il frappè alla menta è perfetto in queste situazioni e la sua ricetta è davvero semplicissima da realizzare: richiede pochi ingredienti ed in alcuni minuti si ha a disposizione una bevanda perfetta sia per la merenda che a colazione oppure per la sera. Il sapore del frappè alla menta, specie se utilizzate foglie di menta fresca e di buona qualità, è davvero impareggiabile e dà una carica di energia, aiutando non solo il corpo a mantenersi idratato ma fornendo anche qualche zucchero, sempre importante nella dieta di tutti i giorni. Impreziosito da una fogliolina di menta, questo frappè non è soltanto buono ma anche bello a vedersi.

INGREDIENTIOLYMPUS DIGITAL CAMERA
Sciroppo alla menta: 100 ml.
Latte: 250 ml.
Zucchero: 25 gr.
10 cubetti di ghiaccio
15-20 foglie di menta
Acqua: q.b.

PREPARAZIONE
Per ottenere un buon frappè alla menta sono necessari pochi, semplici passaggi. Iniziate preparando lo sciroppo alla menta (in alternativa potete utilizzare quello già pronto, ma farlo in casa lo rende decisamente più buono); versate l’acqua, lo zucchero e le foglioline di menta in una casseruola e portate ad ebollizione. Fate bollire e lasciatelo in infusione per 24 ore, quindi filtratelo.

Questa è la parte più “complicata”, se così si può dire, dato che ora non resta che realizzare il frappè alla menta: prendete lo sciroppo e mischiatelo con il latte intero freddo. Prendete poi questo composto, versatelo nel frullatore al ghiaccio e frullate il tutto alla massima velocità per circa 50 secondi. Guarnite il frappè con una fogliolina o due di menta.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 3 Voto medio: 3.3]

No Replies to "Frappè alla menta"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.