Dragon’s blood

State cercando un’idea originale per un cocktail adatto ad un party o ad una festa di compleanno o semplicemente un drink diverso dal solito?

Il dragon’s blood, dragon's bloodla cui traduzione letterale è “sangue di drago”, potrebbe fare al caso vostro dato che almeno in Italia non è molto diffuso, per cui potete stupire i vostri ospiti con qualcosa di nuovo ed originale. Il dragon’s blood è ottimo anche se state pensando di preparare del punch, magari in grandi quantità in occasione di una festa tra amici, magari ad Halloween.
Il punch ha in grande vantaggio che non dovrebbe guarnire decine di bicchieri, evitandovi dunque la fatica di presentare il cocktail, cosa che avreste dovuto fare se l’aveste servito in bicchieri singoli. Il dragon’s blood rimane una bevanda comunque molto invitante, indipendentemente da come viene servita.

INGREDIENTI
1 bottiglia di vodka da 750 ml.
1 bicchiere di liquore all’arancia
1 bottiglia di punch alla frutta
Succo di mela: 750 ml.
Succo di mirtillo: 750 ml.
Ginger ale: 2 l.

PREPARAZIONE DRAGON’S BLOOD

Mettete tutti gli ingredienti in frigorifero almeno 24 ore prima di servire il dragon’s blood.

Un’ora prima di servire il cocktail, unite il tutto in una grande ciotola per il punch, quindi mescolate molto bene e aggiungete ghiaccio in gran quantità (vi consigliamo di utilizzare un intero blocco di ghiaccio e non i cubetti, così che il ghiaccio si scioglierà più lentamente).

Il dragon’s blood è pronto in men che non si dica, non resta che predisporre bicchieri a sufficienza e vedere se i vostri ospiti lo gradiranno. Buon party, vedrete che il sangue di drago sarà molto apprezzato!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

No Replies to "Dragon's blood"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.