Between the Sheets

Nato originariamente come cocktail da metà pomeriggio, il Between the Sheets è oggi molto popolare ma richiesto principalmente nelle ore serali e notturne, quando si esce in compagnia degli amici per fare un po’ di baldoria.

Visto il suo largo consumo, between the sheetsil Between the sheets fu annoverato nella prima codificazione IBA del 1961, ma non in quelle successive. Sconosciuta resta l’origine del nome di questo elegante cocktail, il cui nome tradotto significa letteralmente “tra le lenzuola”; c’è chi pensa che la sua raffinatezza e semplicità servissero agli uomini per conquistare le donne, ma non c’è alcuna conferma in merito. Rimane il fatto che il Between the sheets, composto da Rum Bacardi bianco, Cointreau e brandy, è un drink favoloso e molto indicato per una serata all’insegna del bere bene.

INGREDIENTI
1/3 di Rum Bacardi bianco
1/3 di Cointreau
1/1 di brandy
Alcune gocce di succo di limone

PREPARAZIONE BETWEEN THE SHEETS COCKTAIL

Shakerate velocemente tutti gli ingredienti  con del ghiaccio cristallino e versate, filtrando, nel bicchiere, che consigliamo essere una doppia coppetta da cocktail.

Il vostro drink è già pronto, se volete potete guarnirlo con una scorza di limone o arancia arrotolata.

No Replies to "Between the Sheets"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.